FIRENZE
Oggi 18°32° 
Domani 16°31° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 25 agosto 2016

Cultura venerdì 25 marzo 2016 ore 18:15

Capodanno toscano e Pasqua di pace

Servizio di Alice Pistolesi

Dal presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani arriva l'augurio a tutti i toscani in un momento di grave tensione internazionale

FIRENZE — Gli auguri del presidente arrivano in occasione dell'inaugurazione della mostra collettiva che festeggia il Capodanno dell'Annunciazione in palazzo Panciatichi.

Il 25 marzo di quest'anno i festeggiamenti sono infatti doppi: per il Venerdì Santo e per ricordare il giorno che fino al 1750 è stato per la Toscana l'inizio di ogni nuovo anno. Il giorno dell'Annunciazione, esattamente nove mesi prima del Natale. 

Doppi auguri ai toscani quindi anche da parte del presidente del consiglio Giani nell'ambito dell'inaugurazione di una mostra collettiva in palazzo Panciatichi.

L'esposizione, curata da Anita Valentini, mette a confronto artisti contemporanei di sensibilità diverse sul comune tema del concepimento di Gesù e della rivisitazione del linguaggio sacro nell'arte.

A palazzo Bastogi invece l'esposizione di Tannaz Lahiji, pittrice iraniana, incentrata sull'inizio della primavera Persiana. Nell'ambito del Capodanno, inaugurato a Pisa, sono ventuno le iniziative in programma in sette province toscane fino al 3 aprile.

Guarda il servizio

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca