Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 21 ottobre 2019

Cronaca venerdì 18 novembre 2016 ore 10:20

Villetta esplosa, gravissimi il padre e una bimba

L'uomo, la piccola e la sorella maggiore, sopravvissuti alla deflagrazione e al crollo della casa, sono ricoverati in rianimazione. La moglie è morta



BAGNO A RIPOLI — Sono in prognosi riservata Roberto Mantione e le due figlie Cristal, dieci anni, e Gemma, appena sette. Tutti e tre sono rimasti feriti nell'esplosione e nel crollo di una villetta di via Villamagna, in una zona collinare alle porte di Firenze. Gli accertamenti sulle cause della tragedia sono in corso ma l'ipotesi più accreditata è quella di una fuga di gas.

Il padre è ricoverato nel reparto di rianimazione del Dea dell'ospedale di Careggi mentre le bambine sono ricoverate all'ospedale pediatrico Meyer. Tutti e tre hanno vaste ustioni sul corpo e il padre e la figlia più piccola sono in condizioni critiche.

Il cadavere della mamma, Valentina Auciello, è stato trovato la notte scorsa verso le due dai soccorritori. E' stato estratto dalle macerie due ore dopo.

VIDEO - ESPLOSIONE VILLETTA LOCALITA BAGNO A RIPOLI
ESPLOSIONE VILLETTA A BAGNO A RIPOLI


Tag

«Report», l'indagine sulle capsule di caffè che non si smaltiscono e quelle (poche) di alluminio riciclate

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca