Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca lunedì 24 giugno 2019 ore 17:29

Spaccata da Scervino, rubate pellicce e cappotti

I ladri hanno usato un furgone per abbattere la saracinesca ed aprirsi un varco nel magazzino dal quale hanno trafugato diversi capi firmati



BAGNO A RIPOLI — Verso le 21 di ieri sera nella frazione di Grassina che ospita i magazzini di Ermanno Scervino alcuni uomini con i volti travisati si sono introdotti nei locali che custodiscono i capi di abbigliamento della stagione invernale ed hanno trafugato cappotti e pellicce portandosi via un bottino da 50mila euro.

Per abbattere la saracinesca hanno usato un furgone, lo stesso usato poi per fuggire senza lasciare tracce. Sull'episodio indagano i carabinieri.



Tag

Caso Cucchi, Gabrielli: «Chi ha offeso dovrebbe chiedere scusa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità