Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°31° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 18 agosto 2019

Attualità sabato 19 agosto 2017 ore 10:14

Guernica su Palazzo Vecchio contro il terrorismo

Foto facebook Dario Nardella

L'immagine del dipinto di Picasso proiettata sulla facciata in omaggio alle vittime della strage a Barcellona. Salite a tre le vittime italiane



FIRENZE — Prima le bandiere a lutto e le quattordici rose deposte ai piedi del David in piazza Signoria su un cuscino blu, colore della bandiera catalana insieme al giallo e al rosso. Poi, quando l'oscurità è calata, la drammatica immagine di 'Guernica', il celebre dipinto che Pablo Picasso realizzò per ricordare il bombardamento che rase al suolo la città basca nel 1937. 

Una proiezione per abbracciare Barcellona e l'Europa intera colpita ancora una volta dal terrorismo in una giornata che ha visto, tra l'altro, due nuovi attacchi compiuti in Finlandia e in Germania. Intanto il bilancio delle vittime italiane è salito a tre: oltre a Bruno Gulotta, 35 anni, di Legnano e Luca Russo, 25 anni, di Bassano del Grappa a perdere la vita nell'attentato sulla Rambla è stata anche italoargentina Carmen Lopardo.

"Ancora una volta una città europea colpita, ancora una volta sangue versato in nome di un Dio evocato come una bestemmia. Come ha detto il sindaco fiorentino Giorgio La Pira ''le città non possono morire'', ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità