Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°21° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 20 agosto 2019

Attualità sabato 07 gennaio 2017 ore 11:00

Il cuore viola del pane nato a Singapore

Molti tifosi saranno contenti anche se l'unico calcio inferto dal pane inventato da Zhou Weibiao alla University of Singapore è al colesterolo



FIRENZE — Diciamo che il colore del curioso pane tirato fuori da Zhou Weibiao, docente alla National University of Singapore, soprattutto a Firenze si carica di una connotazione sportiva. Ma il viola che rimanda alla squadra di casa in realtà è dovuto solo all'antocianina, un pigmento naturale che si trova in frutti come i mirtilli. 

Tra le proprietà dell'antocianina, oltre a quelle antinfiammatorie e antiossidanti, c'è anche quella di rallentare la digestione, in questo caso del pane. Proprio questa, troppo rapida nel pane 'normale', è responsabile della trasformazione veloce degli amidi in zuccheri. 

Weibiao ha così descritto il proprio pane alla Cnn, specificando di non aver voluto cambiare la consistenza del prodotto. L'antocianina estratta dal riso nero, infatti, è mischiata alla farina classica per ottenere il cosiddetto 'purple bread'. In altre parole, stesso pane di sempre ma di un colore diverso. Con buona pace degli appassionati di cucina e di calcio. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca