Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca giovedì 15 novembre 2018 ore 18:00

Quindicenne palpeggiata mentre va a scuola

La madre della ragazzina si è rivolta ai carabinieri dicendo che la figlia stava andando a prendere l'autobus quando un uomo l'ha molestata



FIRENZE — Il molestatore, stando alla descrizione che la quindicenne ha fatto alla madre, sarebbe un uomo sulla quarantina, probabilmente nordafricano. La ragazzina ha detto che le si è avvicinato mentre stava camminando insieme a una coetanea in via del Pozzino per andare a prendere l'autobus. A quel punto l'uomo l'avrebbe costretta a un contatto fisico mettendole le mani sul seno. 

La reazione della quindicenne che si è messa a gridare ha costretto l'uomo alla fuga. Poi la ragazzina ha chiamato la madre che a sua volta ha chiesto aiuto ai carabinieri. 

Ora sono al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona che potrebbero essere utili a recuperare eventuali immagini dell'episodio. 



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca