Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°33° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità venerdì 31 agosto 2018 ore 10:17

Quella volta di Lady Diana a San Miniato

Ventuno anni fa moriva tragicamente a Parigi Diana Frances Spencer, per tutti Lady D, indimenticata principessa, anche in Toscana



FIRENZE — Oggi ricorre l'anniversario della morte di Lady Diana, che in molti ricordano con affetto anche a Firenze, dove fece tappa nell'aprile del 1985 assieme all'allora marito, il principe Carlo, durante un loro lungo viaggio in Italia.

Indimenticabile, il 23 aprile, fu la visita a San Miniato al Monte. L'affascinante Lady D, vestita con una camicetta bianca a pois con le spalline, tipica degli anni '80, con sopra un tailleur tutto rosso completato da scarpe, calze e borsa altrettanto rosse, dopo la visita alla basilica fece tappa al negozietto della stessa, per comprare alcuni ricordi, ma tutto le fu regalato.

Nello specifico: un portavaso di ceramica (54.500 lire), un porcellino salvadanaio per il primogenito William (6.500 lire), una bottiglia di liquore "Flora di Monteoliveto" (10mila lire) e un barattolo di miele (8mila lire) per sè.

Un omaggio assai gradito dall'allora principessa, una frase celebre della quale resta: "Compi un atto casuale di bontà, senza aspettarti alcuna ricompensa, con la sicurezza che un giorno qualcuno potrebbe fare lo stesso per te".

(Foto da Pinterest)



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità