Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°33° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Attualità mercoledì 21 ottobre 2015 ore 17:48

L'Imu sulle ville fa tremare i fiorentini

Secondo la Cgia di Mestre il capoluogo toscano è la città con il maggior numero di abitazioni di lusso di tutta Italia: più di 126 ogni 10mila case



FIRENZE — La decisione di Matteo Renzi di non tagliare le imposte sulle abitazioni in categoria A1, sulle ville di lusso e sui castelli rischia di costare cara ai suoi fiorentini.

Secondo uno studio della Cgil di Mestre, infatti, sui 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all'anno di Imu, ben 6.488 si trovano a Firenze.

Che significa 126,6 case di lusso ogni 10mila abitazioni. La percentuale più alta d'Italia, e nemmeno di poso. Dietro al capoluogo toscano infatti c'è Genova che ha 6.175 case in A1, che vuol dire 111,6 ogni 10.000 abitazioni.

Subito dietro ecco Milano con 4.210, e poi Roma con 4.198 e Torino con 4.192.

Se si fa il rapporto tra le regioni si scopre invece che la Lombardia è quella che garantisce allo Stato il maggior numero di entrate: 17,8 milioni. Seguono la Toscana con 13,5 milioni e il Lazio con 12 milioni di euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Attualità