Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 15°19° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Attualità giovedì 02 giugno 2016 ore 13:00

Palazzo aperto per il voto alle donne

Per celebrare la Festa della Repubblica aperti al pubblico tutto il giorno Palazzo Panciatichi e Palazzo Covoni, sedi del Consiglio regionale



FIRENZE — Il Consiglio regionale ha dedicato quest'anno la Festadella Repubblica al voto alle donne. Le sedi istituzionali di Palazzo Panciatichi e Palazzo Covoni sono restate aperte tutto il giorno, proponendo ai cittadini un ricco programma di eventi. Eccolo:

- alle 10,30 i saluti istituzionali dei componenti dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale che hanno accolto il pubblico e lo hanno accompagnato nelle visite guidate fino alle 12, quando, in auditorium, c'e' stato un concerto dell’Accademia musicale di Firenze diretta da Janet Zadow.

- alle 15 è stata inaugurata la mostra delle opere pittoriche del maestro Gildo Angelo Carabelli, che poi le ha donate al Consiglio. 

- Alle 15.30 l’inaugurazione della mostra fotografica Famiglie/una storia di donne, a cura del circolo L’Altissimo. E' stato Olga Raffo, presidente dell’associazione Scritture femminili di Massa Carrara, a presentarla, insieme ad Ubaldo Lorenzo Dati, con la proiezione di un video tematico realizzato dagli studenti del liceo ‘Giovanni Pascoli’ di Massa. Lo spettacolo teatrale “Ritagli” a cura della compagnia ‘Piccoli principi’ ha concluso la serata, prima di un aperitivo con degustazione di prodotti tipici della nostra regione.

Il presidente del Consiglio regionale ha alternato la presenza a palazzo Panciatichi con la partecipazione ad iniziative nel Comune di Buti, in provincia di Pisa e a Figline Valdarno.

EUGENIO GIANI SU PALAZZO APERTO, FESTA DELLA REPUIBBLICA - dichiarazione


Tag

Regionali Umbria, Di Maio: «No ai partiti nella futura giunta»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità