Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 07 dicembre 2019

Politica venerdì 14 marzo 2014 ore 18:27

Il viaggio in Toscana di Forza Italia

Festa a Montecatini per i 20 anni del partito di Berlusconi con Gelmini, Matteoli e Verdini. E i consiglieri toscani preparano la sfida a Rossi



MONTECATINI — I rappresentanti toscani di Forza Italia si preparano alla sfida delle elezioni regionali della primavera del 2015 e lo fanno mettendo in piedi un tour in toscana che toccherà tutte e dieci le province
Si comincia lunedì prossimo, il 17 marzo, da Grosseto, mentre la settimana successiva i consiglieri azzurri saranno a Massa.
"Parleremo di temi concreti e non di politica" sottolinea il Capogruppo in consiglio regionale Giovanni Santini.
Prima delle regionali, però, ci sono le amministrative nei 203 comuni toscani, in particolare a Firenze dove Forza Italia ancora non ha un candidato. "Non ce l'ha nemmeno il Pd a voler essere precisi - puntualizza Massimo Parisi, coordinatore del partito in Toscana - Noi faremo l'annuncio del nostro candidato prima che il Pd faccia le sue primarie".
Ma alla festa a Montecatini per i 20 anni del partito si è parato anche di temi nazionali: dalla riforma della legge elettorale messa in piedi a quattro mani con Renzi, alle prossime europee, che con ottime probabilità vedranno candidato Silvio Berlusconi, nonostante la condanna per frode fiscale. "Ricorreremo alla corte europea per i diritti dell'uomo - ricorda Maria Stella Gelmini - e candideremo Berlusconi. Ce lo chiedono i nostri sostenitori".

Guarda nella videogallery qui sotto le dichiarazioni in video di Massimo Parisi, Maria Stella Gelmini e Giovanni Santini

Parisi sui 20 anni di Forza Italia - Dichiarazione
Gelmini su Berlusconi candidato alle Europee - Dichiarazione


Tag

Salvini: «Denunciato da Carola Rackete. E noi la contro-denunciamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca