Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 14 ottobre 2019

Attualità sabato 11 marzo 2017 ore 13:52

In Toscana il centrodestra può ripartire unito

Incontro a Firenze del centrodestra sulla possibilità e l’opportunità di una comune ripartenza del centrodestra in Toscana. presenti Matteoli e Mugnai



FIRENZE — Parlamentari e consiglieri regionali si Forza Italia si sono incontrati a Firenze per parlare del futuro del partito in vista delle amministrative in Toscana.

“Anche in Toscana il centrodestra può ripartire unito. Ho riunito Firenze, attorno a un tavolo, alcuni vecchi amici, ex colleghi parlamentari e consiglieri regionali, che si sono allontanati nel tempo da Forza Italia. Insieme abbiamo ragionato sulla possibilità e l’opportunità di una comune ripartenza del centrodestra in Toscana, dopo i non brillanti risultati politici conseguiti negli ultimi anni e dopo le diverse incomprensioni registratesi nel nostro mondo”. 

“Credo – ha aggiunto Matteoli – sia molto significativa questa occasione per ricostruire un percorso comune, alla luce delle nuove prospettive che si aprono anche di fronte ad una sinistra nuovamente divisa e incapace di governare la Toscana e il Paese”. 

All’incontro, organizzato dalla Fondazione della Libertà per il bene comune, hanno parteciperanno Paolo Amato, Paolo Bartolozzi, Andrea Bellandi, Roberto Benedetti, Alessio Bonciani, Alberto Magnolfi, Francesco Macrì, Franco Mugnai, Angelo Pollina e Leopoldo Provenzali.

Qui sotto le interviste a Altero Matteoli e Stefano Mugnai

ALTERO MATTEOLI SU "IL CENTRODESTRA RIPARTE IN TOSCANA"
STEFANO MUGNAI SU "IL CENTRO DESTRA RIPARTE IN TOSCANA"


Tag

Quota 100, Salvini: «Se la aboliscono per tornare alla legge Fornero, ci barrichiamo in Parlamento»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità