Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 24 maggio 2019

Attualità lunedì 15 dicembre 2014 ore 11:36

Vendesi castelli della Divina Commedia

il castello di Tavolese

In Toscana sono due, quello di Tavolese vicino a Firenze e quello di Sapia a Monteriggioni. Prezzi variabili da 1.200 a 8.500 euro al metro quadro



FIRENZE — Il castello di Tavolese è appartenuto alla famiglia di Farinata degli Uberti, uno dei dannati nell'Inferno, ed è strutturato su 7600 metri quadri. Inclusi nell prezzo di vendita, fra i 10 e i 20 milioni di euro, alcune case coloniche, una chiesa e 62 ettari di parco. 

Il castello nel senese prende invece il nome dalla nobildonna Sapia Salviani, relegata da Dante nel Purgatorio, fra gli invidiosi. Totalmente da ristrutturare, può essere acquistato per due milioni e mezzo di euro. Ma ce ne sono molti altri nel portafoglio dall'agenzia Lionard Luxury Real Estate: gli altri costi di manutenzione di questi immobili e l'elevata pressione fiscale hanno convinto molti proprietari a tentare la vendita.

Sempre in Toscana, la regione italiana più richiesta dai potenziali acquirenti, sono in vendita anche il castello ottocentesco di Acquabella, vicino all'abbazia di Vallombrosa, 5000 metri quadri completamente restaurati. Un altro castello dei primi del Novecento con vista sul mare è invece in vendita sulla costa fra Livorno e Castiglioncello.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca