Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°19° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 19 luglio 2019

Attualità mercoledì 09 luglio 2014 ore 18:04

Innovazione, tre nuovi bandi per le aziende

Servizio di Elisabetta Matini

L'assessore regionale Simoncini li ha presentati a Toscana Technologica. Anticipati dalla Regione 8 milioni di euro ma il plafond è di 200 milioni



FIRENZE — Nel giorno dell’inaugurazione di Toscana Technologica, manifestazione su imprese e innovazione organizzata a Firenze dalla Regione e da Smau, l’assessore regionale alle attività produttive Gianfranco Simoncini ha presentato tre nuovi bandi per incentivare gli investimenti in ricerca e sviluppo delle aziende toscane

In questa prima fase i bandi sono stati finanziati con 8 milioni di euro anticipati dalla Regione in attesa che arrivino i fondi europei della nuova programmazione 2014-2020. Ma il plafond complessivo è di 200 milioni. I

l primo bando riguarda progetti strategici di imprese di grandi dimensioni, associate anche ad altre; il secondo progetti di ricerca e sviluppo di piccole e medie imprese, singole e associate; il terzo contributi per l'innovazione delle aziende.

Fra gli espositori di Toscana tecnologica c’è anche Esaote, l'azienda che produce apparecchi per la diagnostica medicale e che ha presentato un nuovo piano industriale che prevede 76 esuberi e la cassa integrazione per 120 persone. Dopo la rottura delle trattative fra i  vertici e i sindacati, un centinaio di operai ha manifestato proprio davanti alla Fortezza da Basso, sede dell’evento espositivo. Nel corso della protesta il presidente della Regione Enrico Rossi e l’assessore Simoncini li hanno incontrati e si sono impegnati a chiedere al governo un impegno forte nella vertenza nonchè a partecipare ai prossimi incontri con i vertici dell'impresa.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità