Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 19 gennaio 2020

Arte venerdì 10 gennaio 2014 ore 11:22

Liste di attesa Asl, interrogazione di Ncd

Il gruppo del Nuovo centro-destra in consiglio regionale chiede spiegazioni alla Giunta sulle decisione di tagliare le convenzioni con i privati.



FIRENZE — Lo spunto, si legge in premessa, è duplice: da un lato i casi di liste d’attesa lunghissime - emblematici i casi delle Asl di Prato e di Viareggio - con agende 2014 già esaurite; dall’altro la volontà fin qui espressa dalla giunta di un'ulteriore abbattimento delle convenzioni con le strutture private, che si accompagna a un rinnovo per le convenzioni medesime di breve, brevissimo respiro: «Fino al 28/02/2014 per le prestazioni specialistiche – si legge nell’interrogazione Ncd – e fino al 31/03/2014 i contratti alle case di cura per le ospedalizzazioni».



Tag

Taglio cuneo fiscale, Gualtieri: "C'è ampia convergenza con i sindacati"

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità