Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 14 marzo 2018 ore 14:55

Alluvione, 140 opere concluse in cinque mesi

Nuovo sopralluogo a Livorno del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in qualità di commissario per la ricostruzione post alluvione



LIVORNO — Sono 140, per un importo complessivo di 29 milioni di euro, le opere concluse, o in corso di realizzazione, a Livorno nei primi cinque mesi di incarico del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in qualità di commissario per la ricostruzione post alluvione. È quanto ha annunciato lo stesso Rossi oggi a Livorno. 

Per il governatore, spiega una nota, adesso spetta a Parlamento e Governo stanziare le risorse necessarie a dare ristoro a famiglie e imprese, che hanno denunciato e documentato danni per 50 milioni di euro.

"Sfido chiunque - ha detto - a trovare in Italia una tale capacità e velocità di spesa. È per questo che sono soddisfatto del percorso compiuto fin qui. Al tempo stesso non mi nascondo le difficoltà, che oggi si concentrano sull'Ardenza, sul Rio Maggiore, sull'Ugione e a Montenero, e ritengo sia arrivato il momento di reclamare dal Parlamento e dal Governo un impegno più adeguato per Livorno". 

Per Rossi, "dei 60 milioni che stiamo gestendo, 40 ce li ha messi la Regione. Non si tratta di scaricare le responsabilità, ma di responsabilizzare Governo e Parlamento verso le esigenze dei cittadini e delle imprese livornesi".

In quest'ottica una lettera, a firma dello stesso Rossi e dei sindaci di Livorno, Collesalvetti e Rosignano, sarà inviata domani a tutti i neo parlamentari eletti in Toscana.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca