Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -7°13° 
Domani -7°5° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 18 dicembre 2018

Cronaca lunedì 08 ottobre 2018 ore 10:25

Scontro tra navi in Corsica, allarme inquinamento

Foto Twitter Sergio Costa

Partita anche dalla Toscana una nave antinquinamento per intervenire nelle acque francesi dove si è verificato lo sversamento di carburante in mare



LIVORNO — La segnalazione della collisione tra due motonavi è arrivata alla guardia costiera italiana all'alba di stamattina. Lo scontro è avvenuto in acque territoriali francesi vicino alla Corsica e a quanto risulta non ha causato feriti ma ha provocato lo sversamento in mare di carburante

Delle operazioni si sta occupando la Francia che, visto il rischio inquinamento, ha chiesto all'Italia supporto tecnico. Sei le imbarcazioni partite dal nostro Paese, tre delle quali con caratteristiche antinquinamento che le rendono adatte a questo genere di intervento. Una è salpata da Livorno. 

Nel punto dell'incidente, la cui dinamica è al vaglio, si stanno dirigendo anche altre tre motovedette d'altura della guardia costiera, di cui una da Livorno, Nave Ingianni CP 409.

Il ministro dell'ambiente Sergio Costa ha ringraziato la guardia costiera su Twitter: "Abbiamo inviato 3 nostre navi antinquinamento sul posto della collisione in acque francesi al nord della Corsica. L'obiettivo è recuperare la fuoriuscita stimata di 600 metri cubi di gasolio. Grazie anche a @guardiacostiera che monitora con aereo e mezzi navali".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità