Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 febbraio 2020

Attualità lunedì 28 agosto 2017 ore 18:18

Edificio occupato, Incoop chiude

Il piano superiore della sede del punto vendita di via Anna Frank è occupato e Unicoop ha deciso di chiudere il negozio, trasferendo i dipendenti



LIVORNO — A rendere nota la decisione di chiudere il punto vendita di via Anna Frank è la direzione di Unicoop Tirreno, che in una nota parla di "un progressivo e costante calo delle presenze di soci e clienti nel punto vendita". Il piano superiore dell'edificio è occupato.

"Giovedì 31 agosto chiude il punto vendita InCoop di Via Anna Frank a Livorno. La chiusura  - si legge nel comunicato- non è prevista dal Piano Industriale 2017 - 2019 di Unicoop Tirreno. Il protrarsi dell’occupazione abusiva dell’immobile, nonostante tutte le iniziative assunte e le limitazioni che tale occupazione comporta sulle attività di esercizio e mantenimento del punto vendita, impone tale decisione. La chiusura ha esclusivamente lo scopo di prevenire eventuali rischi derivanti dagli sviluppi della difficile situazione creata dall’occupazione". 

"L’uso non regolare dell’immobile - prosegue Unicoop Tirreno-  (con particolare riferimento ai servizi di elettricità, gas e acqua) ha prodotto nel tempo condizioni difficilmente sostenibili. In questi mesi, inoltre, la Cooperativa ha rilevato un progressivo e costante calo delle presenze di soci e clienti nel punto vendita. L’insieme delle condizioni create dall’occupazione quindi non consente di proseguire nelle normali attività commerciali dell’InCoop".

"I dipendenti del punto vendita saranno ricollocati in altre strutture della cooperativa - concludono- I soci prestatori potranno continuare ad usufruire del servizio presso gli altri punti vendita di Unicoop Tirreno".



Tag

L'Insediamento della presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca