Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca domenica 15 settembre 2019 ore 18:15

Schianto mortale, vittima un giovane calciatore

​La vittima dell'incidente avvenuto questa notte a Livorno è un giovane di 21 anni, giocatore dell'Acciaiolo Calcio. Il cordoglio della squadra



LIVORNO — Nicola Fiorenzani, 21 anni, è la giovane vittima dell'incidente avvenuto questa notte Livorno allo svincolo di Stagno, vicino al punto in cui la FiPiLi si immette nella Variante Aurelia. Il 21enne, a bordo della sua moto, avrebbe imboccato il raccordo della FiPiLi in controsenso andando a sbattere contro un'auto.

Il giovane giocava come attaccante nell'Acciaiolo Calcio, squadra della provincia di Pisa. Sul sito internet il club calcistico ha espresso il suo cordoglio e vicinanza alla famiglia e per la grave perdita.

"Lutto nella famiglia dell’Acciaiolo Calcio - si legge nel comunicato della società calcistica -. Nicola, con ancora 22 anni da compiere tra un paio di mesi, dopo essere cresciuto nelle giovanili della Pro Livorno Sorgenti, da due anni era entrato a far parte della formazione gialloblu, in prestito dalla società livornese. Un attaccante rapido, veloce e con il senso del gol, Nicola si era già ben distinto nello scorso torneo ed era pronto e carico per iniziare questa nuova stagione. Alla famiglia vanno da parte di tutta la società Acciaiolo Calcio, stretta nel dolore per la perdita di Nicola, le più sentite condoglianze per questa tragica vicenda".



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca