Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 16 settembre 2019

Cronaca giovedì 01 agosto 2019 ore 15:00

La costa si blinda contro gli incendi

Siglato il piano regionale per contenere il rischio di roghi nelle pinete del grossetano. Sono 20 i piani specifici per le aree a rischio in Toscana



CASTIGLIONE DELLA PESCAIA — Un piano specifico per prevenire gli incendi nelle pinete del litorale di Grosseto e Castiglione della Pescaia. Lo hanno siglato e illustrato la Regione Toscana, i Comuni di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Scarlino e l'Unione dei Comuni e interessa un'area di 3.673 ettari quasi tutti boscati, ad alto rischio per la fitta presenza di insediamenti e strutture turistiche su cui realizzare fasce parafuoco, eliminare le piante morte o in deperimento e contenere così i rischi di incendio.

"Il bosco è un bene fondamentale per la nostra regione e, per proteggerlo, dobbiamo imparare a governare meglio il fenomeno degli incendi che sta diventando sempre più grave in tutta l'area mediterranea - ha detto l'assessore regionale all'agricoltura e alle foreste Marco Remaschi nel corso della presentazione del piano - I cambiamenti climatici in atto con fenomeni estremi quali ondate di calore frequenti e giornate di fortissimi venti e, in parallelo, le mutate condizioni delle superfici forestali, sempre più soggette a fenomeni di abbandono, hanno reso pressante anche per la Toscana la necessità di intervenire specie nelle aree considerate più ad alto rischio".

Il piano illustrato a Castiglione della Pescaia è uno dei 20 piani specifici finanziati nel 2018 dalla Regione con 450mila euro per le aree più a rischio della Toscana come le pinete costiere, le aree interne e il comprensorio del Monte Serra, devastato da un violentissimo incendio nel settembre dello scorso anno. Nel grossetano negli ultimi 10 anni gli incendi sono stati 426, la maggior parte nel 2012 e nel 2017.



Tag

L'entrata trionfale di Piero Angela al convegno con i guardiani di Star Wars: sorpresa e applausi dai presenti

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca