Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca lunedì 07 ottobre 2019 ore 17:00

Coltellate ai clienti nella lite in pizzeria

L'aggressore, il titolare del locale, è stato denunciato per tentato omicidio. Grave uno dei due feriti che è ricoverato in prognosi riservata



MASSA E COZZILE — Furibonda lite in una pizzeria di Massa e Cozzile. Il titolare, un 36enne cubano, ha sferrato diverse coltellate a due clienti, parenti fra loro, che erano nel locale ed è stato denunciato per tentato omicidio. Uno dei due avventori, un 32enne di Ponte Buggianese, è rimasto ferito gravemente ed è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Pescia, lo zio invece è rimasto ferito ad un braccio.

Secondo quanto emerso dalle indagini tutto sarebbe iniziato mentre il titolare stava preparando delle pizze. L'accesa discussione tra il titolare e due avventori, sembra nata per futili motivi, è culminata nell'aggressione ai due clienti.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità