Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°37° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Cronaca sabato 30 marzo 2019 ore 11:00

Detenuto spaccia cocaina nel carcere

L'uomo aveva messo in piedi un giro redditizio di spaccio all'interno del penitenziario. Tra i complici ci sarebbe anche un infermiere



MASSA — In carcere da due anni per scontare una pena di otto, era riuscito a mettere in piedi un giro redditizio di spaccio tra detenuti all'interno del carcere di Massa.

Secondo quanto emerso in sede di indagine, la cocaina, che arrivava all'interno di biglietti e lettere d'amore della compagna del detenuto, veniva venduta al quadruplo del valore di una dose e sarebbe stata spacciata anche con la complicità di un infermiere professionista che aveva libero accesso a tutte le aree del penitenziario.

Le indagini portate a termine da carabinieri e polizia penitenziaria si sono concluse con quattro misure cautelari: due in carcere, per il capo dell'organizzazione  e un altro detenuto suo braccio destro; una agli arresti domiciliari e, per l'infermiere, il divieto di accedere al penitenziario.  Altre 4 persone sarebbero indagate, a vario titolo, per il reperimento dello stupefacente.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca