Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca mercoledì 10 dicembre 2014 ore 12:49

'Ndrangheta in Umbria, arresti anche in Toscana

I Ros dei carabinieri sono intervenuti in 12 province, fra cui quelle di Arezzo e Siena. In carcere 61 membri della 'ndrina Farao-Manicola



ROMA — A carico degli arrestati le accuse di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, usura, incendi, danneggiamenti, bancarotta fraudolenta, truffe, traffico di droga e sfruttamento della prostituzione.

Fra le peculiarità della banda le truffe ai danni di fornitori di materiali edili che venivano rivenduti a ricettatori carabresi, titolari di aziende che li riciclavano nella costruzione di fabbricati in Toscana, Umbria e Calabria.

Oltre alla Toscana l'indagine ha toccato le province di Perugia, Roma, Crotone, Cosenza, Ancora, Macerata, Viterbo, Caserta, Bologna e Varese e, in Europa, alcune località della Germania.

I proventi delle attività criminali venivano utilizzati per acquistare negozi, ristoranti e altre attività commerciali nel settore del fotovoltaico e dell'intrattenimento, spesso intestati a prestanome. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati beni per più di 30 milioni di euro.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca