Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -3°15° 
Domani -4°10° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 18 febbraio 2019

Politica venerdì 18 luglio 2014 ore 17:55

Nogarin, il meet up e il "caso assessori"

Foto lapresse.it

Il meet up 5stellelivorno.it avrebbe chiesto la rimozione di tre assessori della giunta guidata da Nogarin. Frena il sindaco: "Lasciateci lavorare"



LIVORNO — Il neo sindaco di Livorno Filippo Nogarin, eletto nella lista del Movimento 5 stelle, aveva indetto alcune settimane fa una selezione degli assessori sulla base dei curricula ricevuti. Cinque le nomine più recenti, che si andavano ad aggiungere a quelle già comunicate del vicesindaco Stella Sorgente e dell'assessore all'urbanistica Alessandro Aurigi. 

Una minoranza dei grillini livornesi avrebbe chiesto, in una lettera indirizzata al sindaco, la rimozione di tre degli assessori nominati, in particolare dell'assessore all'ambiente Giovanni Gordiani, ex pd, per violazione delle regole di selezione della sua candidatura. Dubbi anche sulle nomine di Serafino Fasulo e Alessandro Aurigi.

"Non esiste nessun 'caso assessori' - ha detto il sindaco Nogarin - lasciateci lavorare".




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità