Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità venerdì 15 febbraio 2019 ore 15:35

I sistemi di difesa del futuro decollano da Pisa

Inaugurato stamani il nuovo stabilimento di Sistemi Dinamici, acquisita da Leonardo (già Finmeccanica), per la produzione di velivoli senza pilota



PISA — Il nuovo stabilimento Sistemi Dinamici inaugurato oggi da Leonardo Spa a Pisa è dedicato allo sviluppo e alla produzione dell'elicottero a pilotaggio remoto Awhero, un avanzato e versatile elicottero senza pilota a bordo, pensato per compiti come sorveglianza, monitoraggio ambientale, pubblica sicurezza e protezione civile. L'azineda, ubicata in via Cannizzaro a Ospedaletto, darà lavoro a 60 persone.

All'inaugurazione erano presenti il governatore della Toscana Enrico Rossi, l'amministratore delegato di Leonardo Alessandro Profumo e vari rappresentanti delle istituzioni nazionali e locali.

Rossi ha evidenziato il ruolo di sostegno della Regione rispetto a questa e a altre iniziative imprenditoriali del gruppo Leonardo: "Grazie ai fondi europei abbiamo dato un contributo, piccolo ma significativo, di 800mila euro a sostegno del percorso di ricerca e di innovazione sul prodotto che viene presentato oggi qui a Pisa. Negli ultimi dieci anni, sempre grazie ai fondi europei abbiamo supportato per una cifra complessiva di 15 milioni di euro numerosi altri progetti di Finmecccanica prima, di Leonardo poi".

Il governatore toscano ha inoltre evidenziato il valore complessivo della presenza di Leonardo in Toscana: una presenza complessiva di 1.800 dipendenti distribuiti nei poli di Campi Bisenzio (Firenze), Montevarchi e Livorno. Una presenza di cui ora è parte lo stabilimento di Pisa grazie al quale Sistemi Dinamici passa da 28 a 60 dipendenti.

Sistemi dinamici nacque nel 2006 a Pisa con l'obiettivo di sviluppare moderne tecnologie elicotteristiche, come joint venture tra IDS (Ingegneria dei Sistemi) e la allora AgustaWestland (oggi Divisione Elicotteri di Leonardo). Nel 2016 Leonardo ha acquisito il pieno controllo di Sistemi Dinamici Spa.

Riguardo all'elicottero Awhero in produzione, ha un peso massimo al decollo di 205 chili e può portare un carico di 85 kg. Il sistema è pensato soprattutto per la sorveglianza marittima e dei confini, per la protezione di infrastrutture critiche, per il monitoraggio di obiettivi sensibili, per il supporto a operazioni di salvataggio e per la valutazione del danno in caso di disastri naturali.

Il primo Awhero di pre-produzione ha compiuto il suo volo inaugurale a dicembre. La prima dimostrazione operativa si svolgerà nella seconda parte del 2019 nel Mar Mediterraneo e vedranno coinvolte l'unità navali di diversi paesi, incluse quelle italiane equipaggiate con i sistemi di Leonardo da cui opererà Awhero. Le caratteristiche del prodotto lo rendono ideale per operazioni in ambiente marittimo e sta raccogliendo estremo interesse da parte di marine e guardie costiere di tutto il mondo.

"È una grande sfida lanciata da una delle più importanti realtà a livello mondiale nel settore della difesa, della sicurezza e dello spazio - ha commentato la vicesindaca di Pisa, Raffaella Bonsangue, presente all'inaugurazione -, che investe in tecnologie avanzate. Proprio oggi a Pisa celebriamo la ricorrenza della nascita di Galileo Galilei, a testimonianza che la nostra città può vantare una vocazione scientifica di lunga data, ma sempre viva e attuale".

"È veramente motivo di orgoglio per l’Amministrazione comunale ospitare una realtà produttiva come questa - ha aggiunto Bonsangue -, basata fortemente sull’innovazione tecnologica, che ha scelto di insediarsi sul nostro territorio per sfruttare l’indotto di ricerca e di formazione d’eccellenza di cui disponiamo, grazie alla presenza dell’ateneo, delle scuole superiori e dei centri di ricerca. È proprio questo il salto di qualità di cui Pisa ha un grande bisogno e che noi oggi salutiamo con vera soddisfazione”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità