Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca lunedì 18 novembre 2019 ore 07:06

La piena dell'Arno è passata da Pisa

L'Arno ieri sera alla chiesa della Spina

Lunga notte per Pisa, con l'ondata di piena arrivata in città. Fiume a livello alto ma rimasto nel suo alveo. Permane l'allerta



PISA — La lunga notte di monitoraggio dell'Arno è passata senza problemi. Il fiume si è mantenuto e continua a mantenersi su livelli alti ( ma in lieve e costante calo ) e non si sono registrate situazioni di pericolo.

Già ieri sera, dall'ultima riunione operativa, erano arrivate notizie buone sul contenimento della piena anche grazie all'apertura dello scolmatore e al lavoro fatto dalla cassa di esondazione del Roffia. Stamani alle 8,30 nuovo punto della situazione.

Ricordiamo che oggi a Pisa e in tutti i comuni dell'area sono chiuse le scuole di ogni ordine e grado. Il capoluogo ha dato una giornata di stop anche ad università, uffici pubblici, banche e poste e sono state attivate anche alcune misure precauzionali da ospedale, società della salute e asl.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca