Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 17 giugno 2019

Attualità giovedì 06 aprile 2017 ore 13:10

Nessuno vuole comprare l'ex ospedale

Seconda asta deserta. Il prezzo di partenza era di 6.228mila euro, ma neanche il ribasso del 10 per cento ha attirato potenziali acquirenti



PISA — I tempi per presentare domanda di partecipazione sono scaduti il 29 marzo, ma  anche la seconda asta per la vendita dell'ex ospedale di Calambrone, così come la prima che si è tenuta a ottobre, è andata deserta.

Il prezzo di partenza era di 6.228mila euro, più basso del 10 per cento, come da regolamento, rispetto al prezzo stabilito nella prima asta, ma neanche questo è servito ad attirare potenziali acquirenti.

L’ex struttura sanitaria era stata edificata negli anni ’30 come edificio destinato a colonie estive e si era poi sviluppata nel dopoguerra. In quel periodo aveva cambiato denominazione, diventando l'Istituto Cure Marine di Tirrenia Vittorio Putti, per poi passare, negli anni ’70, tra le proprietà della USL di Pisa.

Il complesso è costituito essenzialmente da tre blocchi e l'edificio principale (nella foto allegata) si sviluppa su tre piani, per circa 5mila metri quadrati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità