Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°16° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 21 settembre 2019

Cronaca giovedì 24 marzo 2016 ore 09:08

Uomo ucciso da un treno

Dramma all'alba a Madonna dell'Acqua. Il cadavere portato all'istituto di medicina legale, potrebbe trattarsi di un incidente



SAN GIULIANO TERME — La vittima non aveva documenti con sé e la zona è spesso teatro di spaccio o rifugio di sbandati. L'ultimo investimento mortale nello stesso tratto risale a un anno fa.

Sul posto la Polizia e la Misericordia per la rimozione del corpo.

L'incidente si è verificato alle 5.35 e la linea ferroviaria fra Pisa e La Spezia ha subito ritardi fino a un'ora e mezza. La circolazione dei treni è stata trasferita su un solo binario.

Il treno coinvolto, il Regionale 11836 partito da Livorno alle 5.09 diretto a La Spezia, non ha potuto proseguire la marcia per i danni riportati dall’impatto.

Nell’arco temporale necessario all’Autorità giudiziaria per effettuare i rilievi di rito dell’Autorità giudiziaria sei convogli a lunga percorrenza hanno registrato ritardi fino a 110 minuti mentre sei treni regionali sono stati cancellati totalmente o per parte del loro percorso e nove hanno registrato ritardi fino a 60 minuti.

Attivato, da Trenitalia, un servizio con tre autobus sostitutivi tra Torre del Lago e La Spezia. I passeggeri a bordo del treno investitore hanno proseguito il viaggio con un autobus da Pisa.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità