Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Cronaca domenica 05 febbraio 2017 ore 16:14

Rapinatore solitario semina il panico in gelateria

Un uomo a volto scoperto ha fatto irruzione in un locale del centro e ha minacciato la cassiera gridando per farsi consegnare i contanti



PRATO — Potrebbe essere arrivato in città apposta per mettere a segno il colpo il rapinatore che ieri sera ha fatto irruzione nella gelateria San Marco in viale Vittorio Veneto. 

Secondo i carabinieri, infatti, il fatto che sia entrato a volto scoperto può far pensare che non temesse, almeno più di tanto, di essere riconosciuto. E così, in effetti, è strato: appena avuto libero accesso alla gelateria, si è avvicinato alla cassiera e l'ha miniacciata intimandole di consegnare l'intero incasso. Alla fine è uscito con una manciata di contanti, forse 300 euro, ma il suo gesto ha lo stesso spaventato la cassiera che subito è stata ascoltata dai militari. 

Una ottenuto quel che voleva l'uomo, descritto come un uomo dell'est europa dall'accento, è scappato in direzione della stazione facendo perdere le proprie tracce. 

Ora i carabinieri acquisiranno le immagini della videosorveglianza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità