Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 16 ottobre 2019

Politica martedì 20 gennaio 2015 ore 11:06

Quirinale, 'svolta rosa' sui grandi elettori

Il centrodestra in consiglio regionale punterà su Stefania Fuscagni mentre nella maggioranza Monaci potrebbe lasciare spazio alla renziana De Robertis



FIRENZE — Oggi le ultime grandi manovre poi, domani mattina, la seduta del consiglio regionale che dovrà ratificare le nomine. La Toscana si prepara a scegliere i suoi tre grandi elettori che parteciperanno alla scelta del nuovo presidente della Repubblica.

E a differenza di quanto emerso inizialmente, la "triade" potrebbe contenere più di una sorpresa con l'unico punto fermo che dovrebbe rimanere il presidente della Regione Enrico Rossi.

Quanto agli altri due esponenti, prassi istituzionale avrebbe voluto che il fronte della maggioranza nominasse il presidente del consiglio regionale ma Alberto Monaci ha avanzato la possibilità di fare un passo indietro. Ecco allora che dal Pd è stato scelto di puntare su un nome femminile e, nel ballottaggio con Daniela Lastri, dovrebbe invece spuntarla la vice capogruppo (renziana) Lucia De Robertis.

Una scelta dettata, almeno in parte, anche dalla svolta "rosa" che arriverebbe anche dalle forze di opposizione con la portavoce Stefania Fuscagni (Forza Italia) candidata numero uno a prendere il posto di Roberto Benedetti, vicepresidente del consiglio regionale in quota Ncd e grande elettore due anni or sono.



Tag

Renzi e Salvini d'accordo su Raggi: «Vada a casa»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca