Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 13 novembre 2018

Cronaca sabato 04 novembre 2017 ore 11:41

Si nascondevano nei sotterranei di Sammezzano

Due uomini sono stati sorpresi dai carabinieri a scattare foto nello storico edificio. Volevano documentarne lo stato di abbandono



REGGELLO — Ieri mattina i carabinieri di Reggello hanno sorpreso due uomini di 39 e 45 anni, entrambi originari del torinese, all’interno del Castello di Sammezzano, mentre si nascondevano nei sotterranei.

Per entrambi è scattata una denuncia in stato di libertà per danneggiamento, aggravato dalla natura artistica della struttura, e violazione di domicilio.
Dalla ricostruzione dei fatti è stato appurato come i due soggetti, introdottisi all’interno del castello piegando un’inferriata di una finestra del piano terra, stessero facendo numerose foto agli ambienti del bene culturale, al fine di documentarne le condizioni di abbandono.

L’Istituto di vigilanza deputato al controllo dell’area ha notato dalle videocamere di sorveglianza la presenza dei due intrusi e l’ha segnalata ai carabinieri di Figline Valdarno.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità