Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Economia mercoledì 14 settembre 2016 ore 22:10

Mps, Morelli nuovo ad ma Tononi si dimette

Il cda di oggi pomeriggio ha dato la conferma della nomina di Morelli ma il vero colpo di scena riguarderebbe le dimissioni del presidente Tononi



MILANO — Il cda era stato convocato per decidere sul successore dell'amministratore delegato dimissionario Fabrizio Viola. 

Non ci sono state sorprese dell'ultimo minuto, Morelli, come ampiamente anticipato fin da quando Fabrizio Viola aveva annunciato le dimissioni, é stato accolto da tutto il cda e nominato nuovo ad di Mps.

Morelli era già stato nello staff dell'istituto senese tra il 2006 e il 2010 con l'incarico di vice presidente.

Ma la notizia più clamorosa riguarderebbe il presidente di Mps Tononi che questo pomeriggio avrebbe rimesso il mandato nelle mani del cda.

Tononi dovrebbe restare comunque al suo posto fino all’esecuzione dell’operazione di messa in sicurezza della banca, per assicurare – secondo quanto riferito da fonti finanziarie – la continuità al vertice dell’istituto di credito.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca