Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -9°4° 
Domani -3°6° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 dicembre 2018

Attualità lunedì 01 dicembre 2014 ore 18:46

Alluvioni, tasse sospese per altri 22 Comuni

foto www.classmeteo.it

Si tratta delle località delle province di Grosseto, Massa, Pisa e Livorno gravemente danneggiate dal maltempo fra il 10 e il 14 ottobre scorsi



ROMA — I comuni interessati sono Castel del Piano, Castell'Azzara,Cinigiano, Magliano in Toscana, Monte Argentario, Roccalbegna, Santa Fiora, Scansano,Seggiano e Semproniano in provincia di Grosseto. Collesalvetti in provincia di Livorno.  Calci, Cascina, Castellina Marittima e Pomarance in provincia di Pisa. Aulla, Bagnone,Filattiera, Mulazzo, Pontremoli, Tresana, Villafranca in Lunigiana in provincia di Massa Carrara.

Il decreto firmato dal ministro dell'economia prevede la sospensione dei versamenti e degli adempimenti tributari per tutti i contribuenti, persone fisiche e non, anche in qualità di sostituti di imposta, che alla data del 10 ottobre 2014 avevano residenza, sede legale o sede operativa nei Comuni colpiti dal maltempo.

Sospensione anche per i pagamenti derivanti da cartelle esattoriali o accertamenti esecutivi

Devono invece essere operate e versate le ritenute. In caso di ritardo nel versamento, l'Agenzia delle Entrate può decidere di non applicare le sanzioni al sostituto d'imposta valutando caso per caso.

I 22 Comuni vanno ad aggiungersi a quelli per cui era già stata prevista la sospensione dei tributi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità