Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°31° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Cronaca mercoledì 12 ottobre 2016 ore 10:19

Quattro milioni intascati con assegni falsi

Arrestati sette componenti di una banda di falsari che operava in tutta Italia. Perquisizioni anche a Firenze e migliaia di euro sequestrati



TORINO — La banda aveva messo su un sistema che ha permesso ai suoi membri di intascare 4 milioni di euro attraverso assegni circolari contraffatti.

I falsari sono stati smascherati dalla polizia in un'operazione coordinata dalla procura di Torino che ha interessato molte città. Tra queste anche Firenze, oltre a Torino, Genova, Pisa, Livorno, Cuneo, Novara e Como. Coinvolte anche la polizia postale, la squadra mobile di Caserta e il commissariato di Aversa

Alla fine in manette sono finite sette persone tutte residenti nel Casertano e nel Napoletano.

Sotto sequestro sono finiti un centinaio di assegni, carte d'identità in bianco contraffatte, contanti per migliaia di euro, timbri di uffici pubblici, carte di credito e postepay, dispositivi token bancari e altro materiale. 

I sospetti sono che le attività della banda potessero estendersi anche ad altre città oltre a quelle in cui sono state svolte le perquisizioni. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

Cronaca