Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 17 novembre 2019

Politica domenica 11 giugno 2017 ore 06:00

Trentatre Comuni toscani alle urne

Sono 450mila i cittadini chiamati al voto per scegliere sindaco e consiglieri. Lucca e Pistoia i due soli capoluoghi. Seggi aperti dalle 7 alle 23



​TOSCANA — Il giorno del voto è arrivato per i trentatre Comuni toscani chiamati a rinnovare il sindaco e i consiglieri comunali. Oltre ai due capoluoghi di provincia, Lucca e Pistoia, questa tornata elettorale conta anche tre Comuni nati dalla fusione: Abetone-Cutigliano, San Marcello Pistoiese-Piteglio e Montalcino.

Gli eventuali ballottaggi nei Comuni con più di 15mila abitanti si terranno il 25 giugno.

Ai seggi è necessario presentarsi muniti di un documento di identità. In caso di tessera elettorale smarrita o esaurita l'elettore potrà richiedere il duplicato o il rinnovo presso l'ufficio elettorale comunale, che resterà aperto anche nel giorno della votazione dalle 7 alle 23.

Questi i 33 Comuni in cui si vota oggi: Abetone Cutigliano, Aulla, Bagni Di Lucca, Bientina, Camaiore, Campagnatico, Capoliveri, Carrara, Castellina Marittima, Forte dei Marmi, Licciana Nardi, Lucca, Manciano, Marciana Marina, Marliana, Montalcino, Monte San Savino, Montemignaio, Monticiano, Mulazzo, Pistoia, Pitigliano, Porcari, Porto Azzurro, Quarrata, Reggello, Rignano sull'Arno, Riparbella, San Marcello Piteglio, Sarteano, Sassetta, Serravalle Pistoiese, Zeri.

Di questi, ad avere più di 15mila abitanti sono Camaiore, CarraraLuccaPistoia,Quarrata, Reggello.



Tag

A Firenze sale l'Arno, vicino al livello di criticità di 5,5 metri: il fiume visto dagli argini fa paura

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità