Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°30° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Attualità giovedì 21 maggio 2015 ore 19:20

Treni, traffico regolare tra Empoli e Pontedera

Bilancio di una giornata di disagi sulla Firenze-Pisa per lo sversamento di carburante da un oleodotto: 20 treni cancellati e 34 con un'ora di ritardo



FIRENZE — La circolazione sta tornando lentamente alla normalità: i ritardi accumulati si sono quasi del tutto assorbiti dopo che dalle 17.10 il tratto tra Empoli e Pontedera è stato riaperto. 

Ma è stata una giornata campale per i toscani in viaggio sulla linea tra Firenze e Pisa. Dalle 6.40 del mattino, infatti i Vigili del Fuoco hanno chiesto la chiusura della circolazione ferroviaria tra Empoli e Pontedera a causa dello sversamento di abbondante carburante proveniente da un oleodotto. Un danno che poi si è scoperto essere doloso e che ha avuto pesanti ripercussioni sugli spostamenti di migliaia di persone.

Nella tratta chiusa al transito dei treni, infatti, è stato attivato un servizio autobus, gratuito, con 8 navette che hanno fatto per tutto il giorno la spola tra le stazioni, mentre sono stati messi a disposizione altri otto treni in più tra Pisa e Firenze, via Lucca. 

Alla fine il risultato complessivo è stato di: rallentamenti fino a 50 minuti per 34 treni regionali, 20 treni regionali cancellati e 26 limitati. Un treno a lunga percorrenza ha registrato un ritardo di 80 minuti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità