Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Attualità lunedì 11 agosto 2014 ore 16:06

Turismo, gli operatori sperano in Ferragosto

Servizio di Elena Guidieri

A causa del maltempo e della crisi, la costa tirrenica perde il 25% delle presenze. Bene Firenze, calano Arezzo, Pisa e Siena. Sono dati Confesercenti



TOSCANA — Secondo dati Confesercenti, il 25% dei cittadini toscani concentrerà le vacanze nella settimana di Ferragosto. Non abbastanza per garantire una boccata d'ossigeno agli operatori economici, dopo una stagione estiva segnata dal maltempo e dalla crisi economica. Calano le presenze di turisti nelle province di Arezzo e Pisa (-5%) e Siena (-2%). A soffrire è soprattutto la costa tirrenica, che perde il 25% di presenze, e la Versilia in particolare. E' Firenze la città che tiene meglio grazie al suo patrimonio artistico. Tra chi visita la Toscana, sono in aumento i turisti provenienti da Brasile, India, Cina e Russia; crescono ma limitatamente i tedeschi, gli olandesi e i francesi, mentre calano spagnoli, greci e portoghesi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca