Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 7° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 05 dicembre 2019

Cultura venerdì 21 novembre 2014 ore 15:10

Un Pinocchio esempio della toscanità

Monica Baldi - intervista

Dal sushi dedicato al burattino più famoso del mondo, al nuovo pezzo musicale "Bravissimo Pinocchio", torna il premio che celebra Carlo Lorenzini



FIRENZE — Il  Premio “Pinocchio di Carlo Lorenzini”, manifestazione patrocinata dalla Provincia di Firenze, organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini, è l’occasione per premiare le personalità illustri del territorio fiorentino. L’onorificenza è, infatti, consegnato a coloro che durante l’anno si sono distinti in vari settori, ciascuno individuato con un personaggio della fiaba “Le Avventure di Pinocchio”.

La cerimonia di consegna avverrà durante l’evento “Anniversario della Nascita di Carlo Lorenzini” che si terrà a Firenze lunedì 24 novembre a Palazzo Medici Riccardi.

La giura composta da Edward Leenders, Monica Baldi, Andrea Barducci, Francesca Romana Di Biagio, s Roberto Maini, Maria Letizia Sebastiani e Vivilla Zampini ha deciso di premiare Gianfranco Lotti imprenditore dell’omonima azienda di prodotti in pelle “made in Florence”, Sara Pagliai coordinatrice dell’Agenzia Nazionale LLP/UE (organizzazione “Pinocchio Forum”) Cinzia Torrini regista del corto d’autore “Firenze, Capitale Mondiale dell’Arte e dell’Artigianato”, Guido Barlozzetti giornalista, autore e conduttore televisivo Rai,  Andrea Panconesi proprietario del negozio di Luisa Via Roma, Elisabetta Rogai artista fiorentina che ha realizzato l’opera immagine di Pinocchio nelle celebrazioni del 130° Anniversario dalla pubblicazione “La storia di un burattino”, Pingusto ristorante sushi wok per l’originalità del “Pinocchio tuna sushi”, Eric Buffat & Massimo Pacciani Compasitori della musica “Bravissimo Pinocchio, Stefano Giraldi Fotografo e Presidente/curatore della mostra “Pinocchio & Friends”, Educando SS. Annunziata Villa Medicea Lorenese del Poggio Imperiale.ò



Tag

Omicidio Sacchi, i genitori: «Nel momento del decesso Princi propose di prendere un panino»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità