Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità martedì 24 febbraio 2015 ore 19:21

L'influenza miete un'altra vittima, è la decima

Si tratta di un imprenditore aretino, Franco Serrai, deceduto a Careggi per un'embolia, probabile conseguenza dell'influenza N1H1



FIRENZE — La notizia è stata pubblicata oggi dal quotidiano La Nazione.

Serrai ha cominciato a sentirsi male a metà gennaio, con febbre e tosse e altri sintomi tipici dell'influenza 'suina'. Le difficoltà respiratorie poi si sono aggravate ed è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Donato di Arezzo. Una ventina di giorni dopo i medici hanno deciso di trasferirlo nel policlinico fiorentino dove l'imprenditore è morto.

Il corpo è a disposizione dell'autorità giudiziaria per stabilire la causa della morte.

Dall'inizio dell'anno in Toscana per l'influenza sono morte dieci persone.



Tag

«Report», l'indagine sulle capsule di caffè che non si smaltiscono e quelle (poche) di alluminio riciclate

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca