Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 2° 
Domani -3°2° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca lunedì 22 febbraio 2016 ore 11:10

Abbandonato in overdose sul marciapiede

Il malore accusato dopo aver assunto la dose cocaina appena acquistata dallo spacciatore che si è dato subito alla fuga



MONTECATINI TERME — Alla fine i carabinieri sono riusciti a rintracciare il pusher 39enne di origine marocchina che aveva ceduto la droga al cliente, un connazionale di 32 anni. Per l'uomo è scattata la denuncia con le accuse di spaccio e omissione di soccorso

Quando il cliente si è sentito male, cadendo dopo aver assunto la cocaina, lo spacciatore si è impaurito ed è scappato lasciandolo a terra privo di sensi. 

Il fatto è avvenuto lo scorso mercoledì a Montecatini Terme. A quanto pare il 32enne aveva già bevuto superalcolici che, associati alla droga, hanno creato una miscela micidiale. 

A chiamare i soccorsi sono stati alcuni passanti che lo hanno trovato privo di sensi. Sul posto, l'ambulanza del 118 che ha trasferito l'uomo all'ospedale di Pescia e i carabinieri che hanno condotto le indagini. 



Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca