Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 19 gennaio 2020

Cronaca venerdì 10 luglio 2015 ore 10:37

Giovane si tuffa e muore annegato in mare

Si è tuffato in acqua dal pontile verso l'1.30 di notte. Gli amici lo hanno visto nuotare e poi sparire tra le onde. Inutili i soccorsi



PIETRASANTA — E' morto così Vasile Ciobanu 27enne romeno in Versilia in cerca di lavoro. Era con gruppo di amici e dopo cena ha deciso di fare un bagno tuffandosi dal Pontile di Marina di Pietrasanta.  Il giovane è stato visto nuotare ma poco dopo è sparito. A dare l'allarme gli stessi amici. 

Il corpo senza vita di Vasile Ciobanu è stato poi trasportato dalla corrente sulla spiaggia, a una cinquantina di metri dal pontile, inutili i soccorsi. Il giovane era venuto in Versilia, dove abitano alcuni parenti e amici, alla ricerca di un lavoro. Dopo la segnalazione data dagli amici, sono intervenuti la Capitaneria di porto con una vedetta e una volante del commissariato di Forte dei Marmi

La salma è stata poi trasportata all'obitorio dell'ospedale Versilia in attesa delle disposizioni della magistratura sull'autopsia. La Capitaneria di porto ricorda il divieto di tuffarsi dai pontili, considerata la pericolosità.



Tag

Gregoretti, Meloni: "Maggioranza voterà per processare Salvini, è scandaloso"

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Cronaca