Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°19° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 aprile 2019

Attualità lunedì 01 dicembre 2014 ore 18:20

Vetrina Toscana Lab, raccontare il gusto

Servizio di Serena Margheri

​Giornalisti, comunicatori, ristoratori, chef e produttori sono i protagonisti dei laboratori di Vetrina Toscana alla Fortezza da Basso



FIRENZE — Il territorio toscano, il patrimonio culturale artistico e la qualità dei prodotti enogastronomici della nostra regione si presentano al mondo attraverso Vetrina Toscana Lab, una giornata, tra talk show e workshop, interamente dedicata al successo che ha riscosso Vetrina Toscana, un progetto di Unioncamere e Regione nato per promuovere ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti tipici del territorio. La forza di vetrina Toscana sta anche nella capacità di fare rete con altre manifestazioni, nelle città come nei piccoli borghi, come la settimana della Cultura CoolT, Boccaccesca, il Desco.

"E' una occasione per tracciare un bilancio degli ultimi anni di Vetrina Toscana, il progetto di Regione e Unioncamere Toscana nato per promuovere ristoranti e botteghe che utilizzano prodotti tipici e attraverso di essi, e i piatti carattersitici che da questo incontro nascono, raccontano il territorio e il suo patrimonio storico e culturale diventando al contempo strumento di rilancio turistico" commenta l'assessore regionale alla cultura e al turismo Sara Nocentini.

Ad oggi sono 908 i ristoranti aderenti a Vetrina Toscana, 298 le botteghe e 196 i produttori agricoli , nell'ultimo anno le richieste di sottoscrizione al progetto sono aumentate anche grazie al tipo di promozione scelto, l'unione tra cultura e buon cibo con degustazioni, rassegne e cene a tema in musei, ville storiche con 480 eventi e per dare un quadro completo della straordinaria ricchezza del vivere in Toscana



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca