Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 febbraio 2020

Attualità giovedì 07 agosto 2014 ore 21:52

30mila scout per la Route nazionale Agesci

La Route nazionale Agesci è partita tra dromedari, la carta del coraggio e un francobollo celebrativo



PISA — L'alzabandiera ha dato l'avvio ufficiale alla Route nazionale Agesci, presenti istituzioni civili ed ecclesiali: il ministro Federica Mogherini, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, il cardinale Giuseppe Betori, il sindaco di Pisa Filippeschi, l'assesore regionale Vittorio Bugli. 

Il coraggio di liberare il futuro, il coraggio di amare, il coraggio di essere Chiesa, il coraggio di essere cittadini e il coraggio di farsi ultimi: sono questi i temi scelti dai ragazzi per confrontarsi sulle esperienze vissute attraverso le Strade di Coraggio per scrivere la Carta del coraggio che domenica verrà consegnata alle istituzioni.    

Nella giornata sono stati donati tre dromedari al Parco di Migliarino San Rossore e c'è stata l'emissione, da parte del ministero dello sviluppo, di un francobollo celebrativo per il 40esimo anno dalla fondazione dell'Agesci

La canzone ufficiale della Route 2014


Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità