Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca giovedì 28 marzo 2019 ore 16:02

Recuperato un raro esemplare di falco pescatore

L'esemplare di Falco pescatore

L'esemplare in difficoltà è stato recuperato nella zona umida di Mola e trasferito a Livorno, nel centro della Lipu, per le cure necessarie



CAPOLIVERI — Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e la Polizia Provinciale di Livorno, grazie alla segnalazione di un cittadino, sono riusciti a recuperare un esemplare in difficoltà di Falco pescatore nella zona umida di Mola, nel Comune di Capoliveri.

Lo spettacolare rapace è stato trasferito a Livorno presso il Centro di Recupero Cruma della Lipu, specializzato nella cura, riabilitazione e rilascio di uccelli marini e acquatici e convenzionato con la Regione Toscana.

"La specie, considerata rara in Europa e in uno stato di conservazione sfavorevole, - spiegano dal Parco nazionale Arcipelago toscano - non è nidificante in Arcipelago da molti anni; frequenta comunque le nostre isole, ma osservarlo non è cosa comune. Speriamo che il soggetto possa essere recuperato per tornare libero in natura".

Stampa

IMG-20190328-WA0004_resized_20190328_122105818.jpg

Stampa



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca