Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 febbraio 2020

Attualità sabato 02 febbraio 2019 ore 06:15

Viadotto E45, la lettera dei sindaci a Di Maio

Lettera inviata al vicepremier Luigi Di Maio dai sindaci dei Comuni coinvolti nella chiusura del Viadotto Puleto. "Attivi il tavolo di gestione crisi"



AREZZO — L'appello dei sindaci indirizzato al ministro del Lavoro e dello Sviluppo e Economico, Luigi Di Maio, chiede al Governo di attivare in tempi rapidi un tavolo di gestione della crisi legata alla chiusura della superstrada E45. A lanciarlo i Comuni dell'Alto Savio, della Valtiberina Toscana e dell'Altotevere Umbro dopo l'incontro dello scorso 22 gennaio con il ministro dei Trasporti e la dichiarazione dello stato di crisi da parte delle tre regioni interessate dalla chiusura.

Secondo i Comuni, spiega una nota, la situazione è divenuta ormai insostenibile per tantissime famiglie ed aziende del centro Italia, e serve il supporto del governo Centrale anche attraverso l'attivazione di ammortizzatori sociali ai lavoratori, aiuti economici alle famiglie coinvolte e supporto alle imprese. 

Gli enti locali, che avevano già scritto a Di Maio il 23 gennaio per chiedere un incontro urgente ed interessamento.



Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità