Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°22° 
Domani 11°16° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 19 ottobre 2019

Politica lunedì 08 giugno 2015 ore 17:49

Ballottaggio, Il Tar dice no alla Lega Nord

Il Tribunale amministrativo ha respinto il ricorso del candidato a sindaco Massimiliano Baldini. Domenica ballottaggio fra Del Ghingaro e Poletti



VIAREGGIO — E' stato lo stesso Baldini ad annunciare che il Tar non ha ammesso la 'tutela anticipatoria' richiesta nel ricorso per poter procedere con il riconteggio completo delle schede elettorali prima del turno di ballottaggio per il nuovo sindaco di Viareggio in programma per domenica prossima, 14 giugno. Una sfida ormai tutta interna al Pd fra Giorgio del Ghingaro, 30,58% dei consensi con il sostegno di varie liste civiche di area centro-sinistra, e Luca Poletti, il candidato a sindaco del Pd che ha conquistati al primo turno il 19,91% dei voti.

Il candidato a sindaco della Lega Nord, sostenuto anche da Fratelli d'Italia e da alcune liste civiche, ha presentato il ricorso sabato scorso, alla luce del risultato del primo turno elettorale del 31 maggio quando, secondo i dati ufficiali, Baldini  ha raccolto il 19,8% delle preferenze, appena una trentina in meno rispetto a quelle conquistate da Poletti. Nei giorni immediatamente successivi, su richiesta di Baldini e di altre forze politiche, il Tribunale di Lucca ha effettuato un primo riconteggio delle schede, rilevando alcune irregolarità ma ricoscendo a Baldini solo 4 voti in più. Di qui la decisione del candidato della Lega di presentare il ricorso al Tar che oggi è stato respinto.



Tag

Leopolda, Renzi: «Togliere il voto agli anziani? No, togliere il fiasco a Grillo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità