Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Lavoro sabato 17 gennaio 2015 ore 20:19

Banca Etruria, a rischio 410 posti di lavoro

In pratica si tratta di un dipendente su quattro. La Fiba Cisl lancia l'allarme sulla ristrutturazione prospettata dai vertici dell'istituto



ROMA — "La banca propone un riassetto organizzativo che prevede tagli al personale e alle filiali nell'ottica della riduzione del costo del lavoro - denuncia il sindacato - La motivazione? Rendere la banca più appetibile per eventuali acquirenti".

"Ricordo che stiamo parlando della seconda banca in Toscana - sottolinea Sergio Girgenti, segretario nazionale della Fiba - Dopo le note vicende del Monte dei Paschi di Siena, è gravemente a rischio il sistema creditizio di questa regione".

Fiba Cisl si è impegnata a utilizzare tutti gli strumenti a tutela dei lavoratori del gruppo Banca Etruria e del Lazio, a partire dal fondo di solidarietà volontario ed incentivato.

"Le ragioni delle difficoltà dell'istituto dovrebbero essere affrontate nel loro complesso insieme alle relative responsabilità - conclude Girgenti - e non solo proporre, come hanno fatto finora i vertici dell'azienda, riduzioni drastiche del personale con pesanti sacrifici in termini economici".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità