Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 12 dicembre 2017

Attualità venerdì 04 dicembre 2015 ore 14:30

Formula Chianti, pane, olio e gare di auto

Il 5 e 6 dicembre al via la seconda edizione della tradizionale fiera enogastronomica: degustazioni, biomercati e lo storico rally della fettunta

BARBERINO VAL D'ELSA — L'evento è stato presentato in Consiglio regionale dal presidente Eugenio Giani insieme a il sindaco di Tavarnelle David Baroncelli, Cristina Pratesi, assessore comunale di Barberino e Davide Venturini, vicesindaco di Tavarnelle. 

Formula Chianti è una due giorni di esposizione delle eccellenze enogastronomiche ispirate dal fil rouge dell’olio e delle sue mille sfumature agroalimentari che invita per la seconda edizione ad evocare, degustare, acquistare direttamente dal produttore, condividere e divertirsi nel nome della qualità del vivere in campagna e nel Chianti. 

Si tratta di un ricco contenitore cultural-gastronomico, in programma sabato 5 e domenica 6 dicembre dalle ore 10 alle ore 19, caratterizzato da un programma ricco di eventi e iniziative tra cui il Rally della Fettunta, gara di respiro nazionale organizzata da Valdelsa Corse, con partenza dal centro storico di Barberino Val d’Elsa e arrivo in piazza Matteotti a Tavarnelle Val di Pesa.

Sono decine le aziende agricole del Chianti, provenienti da Barberino, Tavarnelle, Greve e San Casciano, che hanno aderito alla manifestazione ed esporranno le loro migliori produzioni agroalimentari per le vie del centro storico di Barberino e in via Roma a Tavarnelle. 

Alla realizzazione dell’iniziativa hanno collaborato in forma congiunta i consiglieri comunali di Tavarnelle e Barberino Tatiana Pistolesi, Francesco Tomei e Nicola Bandinelli. Nella formula del contatto diretto con il produttore, si potranno degustare e acquistare olio, vino, formaggi, miele, marmellate, prodotti tipici e persino cosmetici a base di olio extravergine d’oliva. 

Anche i ristoranti e i commercianti quest’anno parleranno lo stesso linguaggio ispirato alle riconosciute qualità dell’olio. Nei giorni della kermesse i ristoratori proporranno un menù speciale e le attività commerciali esporranno davanti ai negozi prodotti e merci evocativi dei sapori del Chianti. La fettunta avrà poi un palcoscenico d’eccezione. E’ stato organizzato un banco che coniuga agricoltura e solidarietà, l’antica tradizione del pane condito con l’olio fornito dai panettieri e dalle aziende agricole del territorio sarà venduto dalle associazioni di Barberino e Tavarnelle per sostenere il popolo Saharawi.

Coprotagonista della kermesse il Rally della Fettunta. La gara nacque a Barberino nel 1977, quando il giovanissimo Alessandro Nannini si sperimentò per la prima volta come pilota da corsa, e prosegue fino al 1996, anno in cui passò alla storia il famoso salto sul ponticino della prova speciale di Monsanto, affrontato da Nicola Bossini a bordo della sua Peugeot 309 Gti.

"Il segreto del successo di questa kermesse - ha detto David Baroncelli, sindaco di Tavarnelle Val di Pesa - è la sua multidisciplinarità, la cultura dell'olivo che abbiamo promosso in una nuova formula unita alla passione popolare del rally che torna a divertire per le strade del nostro territorio scommettendo anche sulla destagionalizzazione dell'offerta turistica". Giacomo Trentanovi, sindaco di Barberino Val d’Elsa. "E' una scommessa vinta, come dimostrano i numeri dello scorso anno, un migliaio di persone hanno visitato il territorio nella due giorni di Formula Chianti, questo significa che la manifestazione che nasce dall'entusiasmo della comunità può portare vantaggi significativi all'economica del territorio". Cristina Pratesi, assessore al Turismo di Barberino Val d’Elsa. "Abbiamo lavorato bene insieme, i Comuni hanno prodotto un cartellone di qualità con eventi ben distribuiti tra i territori, l'unione fa la forza anche in questo caso, un ringraziamento ai consiglieri comunali Tatiana Pistolesi, Francesco Tomei, Nicola Bandinelli che hanno collaborato e ci hanno affiancato".

EUGENIO GIANI SU FORMULA CHIANTI RALLY DELLA FETTUNTA - dichiarazione
DAVIDE VENTURINI SU FORMULA CHIANTI RALLY DELLA FETTUNTA - dichiarazione
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Cronaca