Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14°28° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità sabato 14 febbraio 2015 ore 11:38

Berlusconi libero, il Carnevale ci scherza su

Al terzo corso mascherato di domani, un carro "omaggerà" l'ex cavaliere che finirà di scontare la sua pena proprio l'8 marzo, festa della donna



VIAREGGIO — Un mazzolino di mimose, fiore simbolo della Festa della donna, in mano al fantoccio che ritrae Silvio Berlusconi, che proprio dall'8 marzo prossimo potrà festeggiare il suo ritorno da uomo libero. E' lo scherzoso omaggio che due carristi del Carnevale Viareggino, Andrea e Franco Pucci, hanno ideato dopo la decisione dei giudici di Milano di anticipare la fine della pena per l'ex cavaliere.

E così da domani la loro maschera, dal titolo "Perdete ogni speranza, voi che entrate" ispirata all'inferno di Dante, che ritrae Berlusconi con il ciuccio in bocca sistemato nel "girone delle badanti", vedrà la comparsa, in mano dell'ex premier, anche di un mazzolino di mimose gialle.

Ospiti della terza sfilata viareggina, attesi tra gli altri Paolo Rossi, campione del mondo di calcio nel 1982, gli attori Ugo Conti, Katia Beni e il cantautore Lorenzo Campani. Agli ingressi dei corsi verranno distribuiti 10mila preservativi per la campagna anti Aids.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca