Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 09 dicembre 2019

Cronaca giovedì 23 novembre 2017 ore 16:35

Bimbo morì in casa famiglia, fu omicidio colposo

Il piccolo aveva un anno e ingerì un farmaco della madre. La tragedia risale sei anni fa. Condannati un educatore e un'assistente sociale



AREZZO — Un anno di carcere per omicidio colposo è la pena inflitta dal tribunale aretino a un educatore e a un'assistente sociale della Asl per la morte di un bambino di appena un anno avvenuta nel 2011 a Casa Thevenin, una casa famiglia che lo ospitava insieme alla madre.

La donna aveva problemi di tossicodipendenza e assumeva il Subtex. Il bimbo ne ingerì una pastiglia mentre la mamma dormiva e poi cominciò a sentirsi male. Quando la donna se ne rese conto lo portò in ospedale ma non fu niente da fare, il piccolo morì. 



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca