Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°15° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 24 aprile 2019

Attualità venerdì 04 gennaio 2019 ore 15:37

Nasce con quattro giri di cordone attorno al collo

Parto ad alto rischio all'ospedale del Mugello dove l'ultimo nato del 2018 è venuto alla luce con un cordone ombelicale di 120 centimetri



BORGO SAN LORENZO — Ha lasciato a bocca aperta tutti, mamma e operatori sanitari, il maschietto di 3 chili e 90 grammi nato lo scorso 31 dicembre all'ospedale del Mugello dove l'anno scorso sono venuti alla luce 403 bambini. L'ultimo nato dell'anno insomma, ha voluto dare un brivido che per fortuna si è risolto in un parto naturale senza alcuna complicazione. Complicazioni a cui in realtà erano tutti preparati per il cordone ombelicale del piccolo, lungo 120 centimetri e soprattutto arrotolato quattro volte attorno al collo.

Massimo Fabbiani, direttore della struttura di ostetricia e ginecologia, ha definito il parto “un evento davvero raro perché solitamente il funicolo ha una lunghezza media di 50 -60 centimetri, tuttavia il parto è avvenuto senza complicanze ed in modo naturale lasciando ovviamente sorpresi gli operatori e la giovane mamma”.

In sala parto, per una nascita che certo resterà in mente a tutti, c'erano le ostetriche Chiara Latini e Concetta Panarello e la dottoressa Beatrice Becchi. La coordinatrice delle ostetriche è Stefania Mastropasqua.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca